sabato 30 ottobre 2010

Assenza...




foto-Francesca Piolanti

Teatro comunale di Bologna

-

"L'inferno è l'assenza"

Paul Verlaine



mini chimerica me

giovedì 28 ottobre 2010

HAMLET




Fotografie del modellino realizzato per l'esame di "scenografia 3"!!!

Un Amleto evocato e non raccontato...

Dante...


CAVALLERIA RUSTICANA
SCENE: DANTE FERRETTI
ANNO 1996

Presto potrò assistere come stagista al restauro di questa scena...non sto più nella pelle al pensiero di poter tornare di nuovo nel meraviglioso laboratorio del teatro comunale di Bologna!!!!!Piccoli passi verso un grande sogno!!!!

sabato 23 ottobre 2010

Un po' di delirio notturno!


COSA
FARò?
(Buoni propositi per raggiungere almeno l'ombra di un obbiettivo)

Mai crearsi delle aspettative
Sognare stando con i piedi per terra (mica tanto facile)
Documentazione
Comprare libri
smodatamente
Dire sempre di si (almeno per i primi due anni dopo la laurea)

Sacrificio(questo implica la sveglia alle 6 del mattino)
Dire che non stai facendo fatica mentre hai la schiena rotta
Non lamentarsi mai
Guardare fisso il punto che vuoi raggiungere
Non svenire se mai incontrerai
Tim Burton
Moleskine sempre in borsa
Penna sempre in borsa
Tornare a casa sporca di resina e subire gli sguardi schifati dei tuoi vicini di treno
Trasferirsi davanti alle porte degli studi di Pinewood !!!

e...BUONA FORTUNA A ME :-)!

mercoledì 20 ottobre 2010

sabato 16 ottobre 2010

Magie di carta in una notte di mezza estate. part 2







foto: Chiara segreto

costume: Chiara Salvia

Accademia di belle arti Bologna


In questa seconda parte è presente il meraviglioso costume di Chiara rappresentante "la luna nera", emblema della notte , del sogno e degli equivoci che nascono all'interno della commedia!

Magie di carta in una notte di mezza estate. part 1





foto - Chiara Segreto

costume "Bottom"- Carcupino Valentina
costume "Elisabettiano"- Lucia Mannana

"Magie di carta in una notte di mezza estate"
Corso di costume per lo spettacolo
Accademia di belle arti Bologna
professoressa- Claudia Botta

Bottom è il Freaks della commedia , uno zoticone che crea un contrasto netto con il mondo delle fate , nella costruzione di questo costume ho voluto regalargli un aspetto più edulcorato , è diventato una sorta di enorme pasticcino, insomma un in ibrido a mezza strada tra un asino e un gustoso lecca lecca!

sabato 9 ottobre 2010

Riflessioni...

"Il capolavoro sconosciuto di Balzac" non ho mai letto nulla di simile , non mi era mai capitato di piangere al suono della bellezza di certi discorsi sull'arte.
l'essenza delle cose?!è quello che proviamo di fronte ad un oggetto , è quella scintilla quel qualcosa in più la quale raffiguarazione prevede uno sforzo immane, credo che questo sia dipingere , essere tu , la tela , il colore e quel qualcosa in più....c'è gente che si limita a colorare per tutta la vita senza rendersene conto è ridicolo, come è ridicolo definirsi pittori quando non si sa nulla di quella scintilla di quella pennellata che come dice Balzac da sola riesce a cambiare tutto un quadro...a dargli vita....cosi ho capito, quello che voglio ora dalla mia vita è dipingere , non voglio più colorare ma dipingere, spero di essere pronta...

giovedì 28 ottobre 2010

HAMLET




Fotografie del modellino realizzato per l'esame di "scenografia 3"!!!

Un Amleto evocato e non raccontato...

Dante...


CAVALLERIA RUSTICANA
SCENE: DANTE FERRETTI
ANNO 1996

Presto potrò assistere come stagista al restauro di questa scena...non sto più nella pelle al pensiero di poter tornare di nuovo nel meraviglioso laboratorio del teatro comunale di Bologna!!!!!Piccoli passi verso un grande sogno!!!!

sabato 23 ottobre 2010

Un po' di delirio notturno!


COSA
FARò?
(Buoni propositi per raggiungere almeno l'ombra di un obbiettivo)

Mai crearsi delle aspettative
Sognare stando con i piedi per terra (mica tanto facile)
Documentazione
Comprare libri
smodatamente
Dire sempre di si (almeno per i primi due anni dopo la laurea)

Sacrificio(questo implica la sveglia alle 6 del mattino)
Dire che non stai facendo fatica mentre hai la schiena rotta
Non lamentarsi mai
Guardare fisso il punto che vuoi raggiungere
Non svenire se mai incontrerai
Tim Burton
Moleskine sempre in borsa
Penna sempre in borsa
Tornare a casa sporca di resina e subire gli sguardi schifati dei tuoi vicini di treno
Trasferirsi davanti alle porte degli studi di Pinewood !!!

e...BUONA FORTUNA A ME :-)!

sabato 16 ottobre 2010

Magie di carta in una notte di mezza estate. part 2







foto: Chiara segreto

costume: Chiara Salvia

Accademia di belle arti Bologna


In questa seconda parte è presente il meraviglioso costume di Chiara rappresentante "la luna nera", emblema della notte , del sogno e degli equivoci che nascono all'interno della commedia!

Magie di carta in una notte di mezza estate. part 1





foto - Chiara Segreto

costume "Bottom"- Carcupino Valentina
costume "Elisabettiano"- Lucia Mannana

"Magie di carta in una notte di mezza estate"
Corso di costume per lo spettacolo
Accademia di belle arti Bologna
professoressa- Claudia Botta

Bottom è il Freaks della commedia , uno zoticone che crea un contrasto netto con il mondo delle fate , nella costruzione di questo costume ho voluto regalargli un aspetto più edulcorato , è diventato una sorta di enorme pasticcino, insomma un in ibrido a mezza strada tra un asino e un gustoso lecca lecca!

sabato 9 ottobre 2010

Riflessioni...

"Il capolavoro sconosciuto di Balzac" non ho mai letto nulla di simile , non mi era mai capitato di piangere al suono della bellezza di certi discorsi sull'arte.
l'essenza delle cose?!è quello che proviamo di fronte ad un oggetto , è quella scintilla quel qualcosa in più la quale raffiguarazione prevede uno sforzo immane, credo che questo sia dipingere , essere tu , la tela , il colore e quel qualcosa in più....c'è gente che si limita a colorare per tutta la vita senza rendersene conto è ridicolo, come è ridicolo definirsi pittori quando non si sa nulla di quella scintilla di quella pennellata che come dice Balzac da sola riesce a cambiare tutto un quadro...a dargli vita....cosi ho capito, quello che voglio ora dalla mia vita è dipingere , non voglio più colorare ma dipingere, spero di essere pronta...